Birrificio 26 Nero

Posted by

Il Birrificio 26 Nero nasce nel 2011, grazie alla passione di Fabio Massellucci, che decide di lasciare il proprio lavoro di biologo per aprire un birrificio artigianale.

Il 26 Nero prende il nome dal numero della roulette, come rappresentazione della scommessa coraggiosa fatta da Fabio: lasciare delle certezze per realizzare un sogno.

Il Birrificio nasce a Scalvaia, un piccolo paese di 40 anime, posizionato tra Siena e Grosseto: è qui che vengono prodotte le prime due birre, la Fedora e la Guadagnata, in un impianto minuscolo da 80 litri.

Il 2013 è l’anno della svolta: arrivano l’investimento e il trasloco nel comune di Monteriggioni. Ma non finisce qui, nel 2015 il 26 Nero si unisce al birrificio Arribal di Poggibonsi, dando vita a una nuova linea di birre speciali, prime fra tutte l’Ipnotica e la Rumata.

Il successo del Birrificio è sempre maggiore, tanto che nel 2017 viene raggiunto un nuovo traguardo: il 26 Nero apre un Brewpub, dove abbina i piatti locali alle birre prodotte, così da offrire un servizio sempre più completo ai clienti.

Le birre del 26 Nero

Quella del Birrificio 26 Nero è sicuramente una storia fatta di scommesse, ma soprattutto di passione, ruota trainante dell’intero progetto.

Le birre vengono prodotte con materie prime ricercate e uniche, grazie a uno studio continuo da parte dei produttori.

Le etichette sono delle piccole opere d’arte e racchiudono le passioni della famiglia: sono disegnate da Linda Frosini, la moglie di Fabio, grafica di professione e prima sostenitrice del Birrificio.

Al 26 Nero le birre sono tutte Ale, non pastorizzate e rifermentate in bottiglia, senza l’uso di additivi e conservanti.

La Fedora è una Golden Ale, chiara e aromatica, grazie all’utilizzo di luppoli in fiore durante la produzione. È la prima birra prodotta dal 26 Nero e deve il suo nome ad un famoso cavallo vincente del Palio di Siena, altra passione di Linda.

Grazie al suo carattere leggero e beverino, ben si sposa con formaggi freschi, antipasti e carni bianche.

Guadagnata è una Amber Ale, morbida e corposa. È una birra prodotta con una miscela di malti selezionati, in grado di tenere testa ai piatti più complessi, come formaggi stagionati e brasati di carne.

Anche Guadagnata è una delle prime birre prodotte dal Birrificio ed è dedicata al gioco “Palla a 21”, antico sport toscano di nicchia, praticato dal mastro birraio Fabio.

Dalla collaborazione con Luca Rotolo, mastro birraio del Birrificio Arribal, nel 2016 nascono le speciali Ipnotica e Rumata.

La prima, che in etichetta mostra un gufetto dagli occhi “ipnotizzanti”, è una Double Ipa piacevolmente profumata di frutti esotici, risultato dei fiori di luppolo aggiunti nelle fasi finali della produzione.

La seconda è un’Imperial Porter, birra forte da meditazione, dai sentori di cioccolato, di caffè e di tabacco, impreziosita dal finale piccante donato da un ingrediente d’eccezione: i peperoncini jalapeños.

L’etichetta della Rumata mostra un cinghiale, simbolo del profondo legame che unisce il territorio toscano al Birrificio 26 Nero, sempre pronto alla ricerca di ingredienti pregiati per lo sviluppo delle nuove produzioni.

Nel 2019, grazie ad un progetto realizzato per sostenere il popolo di Amatrice dopo il terremoto del 2016, nasce la birra Doroty, una English Ipa da 9 gradi.

Per acquistare queste birre artigianali, oltre a tutte le altre produzioni del 26 Nero, è possibile visitare lo shop online.

Il Birrificio 26 Nero ha una storia birraria avvincente: quello che poteva sembrare un azzardo da parte di Fabio, in realtà si è dimostrato coraggio e perseveranza nell’inseguire i propri sogni; un modo per poter raggiungere la felicità personale, oltre quella di tutti i clienti appassionati di birra!

Hasta la Birra!

Seguici su Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...