Birra artigianale italiana: quando e come è nata

Posted by

Il 1996 viene considerato l’anno della nascita della birra artigianale italiana.

Sebbene esistessero già alcuni microbirrifici, fu proprio in quell’anno che nacquero tre realtà in grado di influenzare fortemente il panorama brassicolo italiano. Stiamo parlando di Baladin, del Birrificio Italiano e del Birrificio Lambrate. Ancora oggi importanti punti di riferimento del settore.

La totale assenza di una tradizione brassicola ha lasciato completa libertà ai mastri birrai, che hanno potuto sperimentare. È per questo motivo che i birrai italiani sono considerati tra i più creativi.

Oltre all’estro e alla maestria, i produttori nostrani hanno avuto la buona sorte di nascere e crescere in un Paese da sempre riconosciuto per la raffinatezza della cucina, per la ricerca continua del giusto abbinamento e per la qualità delle materie prime ricavate dalla terra.

I mastri birrai italiani hanno avuto il merito di saper impiegare nel mondo della birra degli ingredienti fino allora considerati insoliti, ma che fanno della genuinità la loro forza, basti pensare alle castagne, al miele nostrano, alle mele, all’uva, oppure ai cereali tipici italiani, come il farro o i grani antichi.

Cereali e grani

Allo stesso tempo però la mancanza di abitudini produttive si è rilevata un ostacolo, in quanto si è resa necessaria una fase di rodaggio che ha richiesto molto tempo. Complice anche la necessità di sviluppare le giuste competenze.

Sapersi destreggiare con consapevolezza tra i tantissimi stili di birra è una capacità complessa, che richiede del tempo per essere sviluppata.

Nel corso degli anni, comunque, il movimento brassicolo artigianale italiano ha continuato a crescere. Tra il 2010 e il 2016 il numero di birrifici è triplicato, arrivando a 927.

Successivamente il trend del settore è rimasto positivo e si è confermato tale anche nel corso del 2020.

I dati aggiornati a fine anno contano 970 birrifici, 271 brewpub e 616 beer firm. Insomma, quello della birra artigianale è un mondo in continua evoluzione, che speriamo possa continuare a ingrandirsi.

Hasta la Birra!

Seguici su Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...