Birrificio Pfefferlechner Lana

Posted by

Provate ad immaginare di sorseggiare una birra artigianale in Alto Adige, circondati da alberi di tiglio, all’interno di un ampio giardino, con una zona giochi dedicata ai più piccoli e uno zoo in miniatura. Un sogno? No, semplicemente il birrificio Pfefferlechner.

Ci troviamo a Lana, nel Südtirol, dove il mastro birraio Götz Spieth ha dato vita a tre birre uniche, che racchiudono l’essenza delle numerose esperienze fatte all’estero, dalla Germania alla Thailandia, fino al Giappone.

Südtirol, Lana, Pfefferlechner, Buschenschank und Hausbrauerei, St.Martinsweg 4, Lana,

Il birrificio è nato nel 2005, ricavato dal vecchio garage adiacente al maso. Tutte le fasi di produzione della birra vengono gestite localmente, dal mulino alla spillatura, e vengono inoltre organizzati alcuni eventi per tutti gli appassionati: seminari sulla birra, visite guidate e degustazioni.

Pfefferlechner, tuttavia , è molto più di un semplice birrificio artigianale. Al suo interno si trova anche un’osteria contadina, che riceve gli ospiti all’interno delle accoglienti stube. Qui è possibile assaggiare piatti della tradizione altoatesina: canederli, frittelle di patate, stufato, stinco di maiale!

Le birre

Le birre sono perlopiù a bassa fermentazione, anche se stagionalmente vengono prodotte delle birre speciali ad alta fermentazione, come la Pfeffer Kastanie leggermente affumicata, prodotta con una miscela di malti scuri e farina di castagna, e la Pfeffer Holz, realizzata con un’essiccatura su legno di faggio e uno stoccaggio di tre mesi su legno di quercia .

Nata nel 2019, con il solo utilizzo di materie prime locali, Pfeffer Fre[e]del è la prima birra analcolica del Südtirol. La sua unicità si basa su un processo di produzione innovativo, che le dona il gusto della birra vera, ma senza alcool.

Si tratta di una birra ad alta fermentazione in stile inglese, prodotta con malto altoatesino e diverse varietà di luppolo, che trovano il giusto equilibrio tra la dolcezza iniziale e l’amaro finale che persiste in bocca. Le note di fiori e agrumi si mescolano perfettamente, dando vita a una birra leggera, fresca e dissetante.

Dal colore tendente al nero, quasi impenetrabile, la Pfeffer Schwarz è una birra non filtrata e a bassa fermentazione.

L’utilizzo di malti scuri tostati è subito percepibile dagli aromi che emana: sentori di caffè e torrefazione.

In bocca le note di caramello e la componente morbida del malto la fanno da padrona. È una birra che fa dell’equilibrio e dell’armonia la sua nota distintiva.

La Pfeffer Hell è una birra non filtrata e a bassa fermentazione, prodotta con malto Pilsner. Il colore giallo paglierino lascia intravedere sfumature chiare e cristalline, mentre la schiuma si presenta candida e pannosa.

La bollicina elegante, il sapore maltato e moderatamente amaro e il finale leggermente secco rendono la Hell una birra fresca e dissetante, perfetta per ogni situazione.

Per sapere di più su questo stile, leggi il nostro articolo “Birra Pils: storia e caratteristiche“.

Insomma, Pfefferlechner è il luogo ideale per conciliare la passione verso la birra artigianale con l’amore per la natura. Un luogo che piacerà a tutta la famiglia, dai più grandi fino ai più piccoli!

Hasta la Birra!

Seguici su Instagram

2 comments

  1. la foto di questo locale mi ha colpito moltissimo, stupendo!!!! A Lana ci sono passato molte volte nel corso degli anni, ho visitato spesso Merano e tutte le vallate adiacenti e Lana era un punto di riferimento stradale, ma non mi sono mai fermato. Come sempre ottimi consigli per i futuri viaggi! 👍

    Piace a 1 persona

Rispondi a maxilpoeta Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...