Birra e donne: un rapporto duraturo

Quello tra la birra e le donne è un rapporto che dura da tempo. Basti pensare che nell’antica Mesopotamia la produzione di birra era una mansione prettamente femminile.

A quei tempi la birra aveva anche un significato religioso, veniva infatti bevuta durante i funerali, per celebrare i defunti, e offerta alle divinità.

Nell’antico Egitto la birra era considerata un alimento e veniva usata come medicina. Si narra che Cleopatra fosse solita fare dei lunghi bagni nella birra, su consiglio del suo medico. Sembra infatti che i lieviti contenuti al suo interno impediscano il formarsi di infezioni.

4 donne italiane su 10 hanno aumentato il consumo di birra negli ultimi 5 anni
4 donne italiane su 10 hanno aumentato il consumo di birra negli ultimi 5 anni

Birra e donne oggi

Oggi la birra costituisce ancora una bevanda molto amata dalle donne. Stando a quanto emerso da una ricerca di Assobirra nel 2019, in Italia il 70% delle donne consuma birra regolarmente.

Le donne, curiose di natura, amano sperimentare e si dichiarano disposte ad assaggiare diversi tipi di birre, prediligendo quelle dal sapore leggero.

Anche in cucina è il momento di osare. Se fino a non molto tempo fa in tavola si trovava solo il vino, oggi capita di sovente che venga affiancato o sostituito dalla birra.

Certo, abbinare la birra a un piatto non è semplice quanto scegliere un vino. Nessuno servirebbe mai un bianco caldo o offrirebbe del rosso con il pesce. Nel caso della birra, invece, esiste molta più incertezza. Tuttavia le italiane si dicono pronte a provare nuovi gusti e sapori, lontani dalla classica coppia “pizza e birra”.

Un dato interessante emerso dalla ricerca, è che il 37% delle intervistate confessa di consumare birra per la sua capacità di condivisione.

La birra è da sempre un mezzo in grado di creare socialità e le donne lo sanno. Non a caso, il binomio birra e donne è sopravvissuto al tempo e pare destinato a durare ancora a lungo.

Seguici su Instagram

15 pensieri riguardo “Birra e donne: un rapporto duraturo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: